Direzione regionale Veneto

Come richiedere il codice PIN

Il Codice Pin si può richiedere:

  • Online
  • Per telefono
    Chiamando il numero 848.800.444 al costo di una chiamata urbana. Verranno rilasciate immediatamente le prime 4 cifre del Pin. Le rimanenti cifre e la password verranno inviate per posta all’indirizzo del contribuente.
  • Utilizzando la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) muniti dell’apposito lettore. Il sistema chiederà dapprima il Pin utente (si tratta del pin della CNS), poi di generare e confermare una password. In tal modo registrerà il primo accesso con Smart card. Contestualmente il sistema censirà la domanda di abilitazione (che sarà identificata con un numero) e fornirà l’intero PIN CODE per l’utilizzo dei servizi telematici dell’Agenzia e per le operazioni da effettuare sulla precompilata.
  • Recandosi presso gli sportelli degli uffici dell’Agenzia
    Se il contribuente si reca personalmente in Ufficio  dovrà compilare l’apposito modello  . In questo caso verrà rilasciata immediatamente sia la prima parte del Pin che la password. Con un successivo accesso all’area riservata (anche nello stesso giorno) il contribuente potrà scaricare la File pdfseconda parte del Pin (691.82 KB)
    Se il contribuente manda in ufficio un suo delegato, dovrà rilasciare apposita procura speciale. Nel caso in cui il delegato sia il coniuge o un parente/affine entro il quarto grado (figli, genitori, fratelli/sorelle, nipoti, zii, cugini, suoceri, cognati, nuora/genero) è sufficiente una procura speciale senza autentica di firma completa di dichiarazione sostitutiva di atto notorio (o di autocertificazione) attestante il grado di parentela o il rapporto di coniugio, accompagnata da copia del documento di riconoscimento del soggetto delegante e del soggetto delegato. In questo caso sarà il soggetto delegato a compilare il modello  per la richiesta di abilitazione, indicando nel riquadro della modulistica “in qualità di procuratore speciale” i dati identificativi del delegante.
    Se invece si tratta di altro soggetto, sarà necessaria una procura speciale con autentica di firma rilasciata dal soggetto delegante, oltre alla copia dei documenti di riconoscimento del soggetto delegante e delegato. Anche in questo caso il modello per la richiesta di abilitazione  da presentare in ufficio sarà compilato e sottoscritto dal delegato, che avrà cura di indicare nel riquadro “in qualità di procuratore speciale” i dati del delegante.
    In tutti i casi di richiesta tramite un delegato l’ufficio rilascerà solo la prima parte del pin code, mentre la seconda parte e la password arriveranno per posta entro 15 giorni.
  • Tramite l’App dell’Agenzia
    Il codice Pin può essere richiesto anche tramite l'App dell'Agenzia scaricabile da questo sito  o dai principali Store.


Torna alla pagina precedente